Come oro
Bauman

Memorie di classe

Preistoria e sopravvivenza di un concetto

Memorie di classe - Zygmunt Bauman
Come oro

Ovvero l'arte gentile di riparare le relazioni. Modalità e prassi d’intervento del facilitatore nella giustizia riparativa

Come oro tra le crepe
previous arrow
next arrow

Il libro del mese

La Crisalide e le Lantane è un viaggio intimo di un fotografo cisgender, motivato a conoscere alcuni aspetti individuali e quotidiani di undici persone, cinque transgender MtF, cinque transgender FtM e una non-binaria, accomunate solo dal territorio siciliano in cui vivono, ma profondamente diverse fra loro.

In una ricerca che non ha nessuno scopo didattico e ancor meno di sintesi, Avarino Caracò racconta i dettagli del suo incontro con queste  persone senza nascondere le difficoltà e le profonde emotività che si innescano all’interno delle relazioni che vengono a crearsi.

9788831222693 La crisalide e le lantane

Collane

La collana Sociorama si propone di riscoprire lavori classici delle scienze sociali, con particolar riferimento alla riflessione socio-umanistica e socio-antropologica, di valorizzare la traduzione di inediti e di riconsiderare ricerche e volumi “dimenticati”, senza perdere di vista le nuove ricerche e i temi emergenti, portati avanti sulla scia del lavoro dei classici

“Le N(u)ove Muse. Studi e ricerche sulle arti e sullo spettacolo” è una collana editoriale nata con l’intento di offrire al lettore percorsi interdisciplinari e multidisciplinari nello studio delle arti e dello spettacolo.

L’istituzione della collana è stata fortemente voluta da Fabio Dell’Aversana, Presidente della Società Italiana Esperti di Diritto delle Arti e dello Spettacolo, associazione promotrice di questo progetto editoriale.

Le pubblicazioni inserite nella collana, dunque, rappresentano un’occasione per rendere più agevole il confronto tra studiosi aventi un orizzonte culturale (apparentemente) diverso.

L’interazione fra esseri umani, nelle sue diverse forme – dirette e mediate – costituisce la base di ogni processo sociale e l’origine dei fenomeni collettivi che danno vita alle società complesse.

L’interesse della sociologia verso l’interazione sociale è tardivo e minoritario e ciò è particolarmente vero per l’Europa, ove l’interazionismo, in senso lato, entra nel panorama delle scienze sociali solo nelle ultime decadi.

A tale fenomeno si accompagna una crescita di interesse per la sociologia della vita quotidiana e una progressiva accettazione delle metodologie qualitative.

Questa collana intende correggere tale opacità dando luce e ampio respiro a un percorso intellettuale che collega i classici della scuola di Chicago alla contemporaneità.

la collana “Il grande albero” nasce con l’intento di dare spazio a testi che trattino dal punto di vista scientifico le difficoltà che quotidianamente si presentano nella scuola: i D.S.A., le difficoltà comunicative, il bilinguismo, l’integrazione, l’inclusione delle persone disabili. Ma nasce anche con l’intento di dare spazio alla narrativa, a storie che offrano spaccati di società che diano la possibilità di riflettere e che contemporaneamente tocchino la sfera emotiva suscitando interesse e partecipazione.

I nostri autori

Zygmunt Bauman

Zygmunt Bauman

Bruno Latour

Bruno Latour

John Itsuro Kitsuse

John Itsuro Kitsuse

miranda-cuenco

Miranda Gray

david matza

David Matza

joel best

Joel Best

Rassegna stampa

Il cinema “da leggere” attraverso 100 titoli di film italiani
Cosa significava essere transgender nella Jugoslavia di Tito? E nell’Italia di oggi? Un’intervista all’autrice di “Sotto il segno della stella”
Suonare in caso di tristezza
La resistenza dei produttori
Splendori e miserie di Vittorio Caprioli
Oriente E Occidente Tra Simbologie E Miti Antichissimi
“Quelle come me. Storia di Splendori e miserie di Madame Royale” di Luca Lucati Luciani e Andrea Meroni
Per fortuna a rifare ordine arriva il Caos