Il dolore dei non amati

Una rosa piena di spine

Un viaggio emotivo profondo nelle vite di coloro che crescono senza il nutrimento essenziale dell’amore incondizionato. Con un approccio delicato e al tempo stesso incisivo, si esplorano le cicatrici invisibili lasciate dall’abbandono emotivo e dalla mancanza di affetto genitoriale.

La storia di Ida, protagonista del libro, funge da specchio per le esperienze di molti, riflettendo le sfide e le battaglie interiori di chi si sente perpetuamente non amato. Ida è il simbolo universale della ricerca di accettazione e affetto. Le sue vicende ci guidano nelle pieghe più oscure dell’animo umano, mostrando come le ferite più profonde possano diventare fonte di forza e rinascita attraverso la psicoterapia.

Un invito a riflettere sulla responsabilità emotiva che genitori, partner e amici portano nelle loro relazioni ma anche uno sguardo senza filtri sulle dinamiche transgenerazionali che perpetuano cicli di dolore e rifiuto, sfidando a interromperli con consapevolezza e cura.

Un ponte tra la teoria psicologica e le realtà quotidiane, una guida per chi cerca di comprendere meglio se stesso e gli altri attraverso introspezione interiore e impegno a migliorarsi.

Il libro ha l’obiettivo di riflettere sull’essenza dell’amore e del dolore e sulla loro capacità di trasformare l’individuo invitando a considerare non solo come si è amati, ma come amare se stessi e gli altri, con domande sulla natura dell’esistenza e sulla ricerca di significato, in un mondo spesso indifferente al dolore.

 12,00

Indice

Introduzione
Ida: una rosa piena di spine
Chi sono i non amati?
Dinamiche transgenerazionali
Le emozioni dei non amati
Il senso di colpa
Il senso di ingiustizia
Il vuoto
La rabbia repressa e la solitudine
Il senso del dovere
La depressione e la perdita
La famiglia di origine
L’eclisse del padre: l’assenza paterna come falla di sopravvivenza al mondo
Tutto pieno o tutto vuoto? Le dipendenze come salvagente per non annegare
La dipendenza affettiva nei non amati
Relazioni tossiche: le briciole che fanno sentire amati
L’amore narcisistico: mi ama o gli servo?
Bassa autostima e mancanza d’identità
La psicoterapia impreziosisce le ferite
Bibliografia


ISBN: 979-12-5534-055-3
Pagine: 102
Formato: 15 x 21 cm
Filomena Tripputi
Filomena Tripputi
Il dolore dei non amatiIl dolore dei non amati
 12,00