Dalla storia alla musica

Percorsi di didattica musicale con le fonti storiche
A breve disponibile

Il volume, risultato di un lungo e profondo lavoro di ricerca realizzato da un gruppo di insegnanti, musicologi e musicisti, si propone di valorizzare il ruolo delle fonti storiche nella pratica didattica, evidenziando i possibili impieghi di tali risorse negli istituti scolastici e nei corsi di istruzione superiore (Università e Conservatori di Musica).

I contributi degli autori tracciano sentieri metodologici paralleli per un utilizzo consapevole delle fonti storiche in differenti contesti. Tali sentieri si snodano dalla scuola dell’infanzia fino ai corsi universitari, ponendo al centro dell’interesse didattico sia le fonti primarie, che quelle secondarie, considerate nel segno di una comune visione interdisciplinare, suggerita dalla curatrice.

Le esperienze sul campo, le proposte progettuali e gli approfondimenti teorici contenuti nel volume costituiscono una opportunità di arricchimento non solo per i docenti di storia della musica e di educazione musicale, ma anche per gli insegnanti di canto, di strumento e di altre discipline – come la letteratura italiana – che presentano punti di contatto con la musica.

In questa prospettiva, il laboratorio sulle fonti diventa il luogo privilegiato per un insegnamento storico-musicale attivo, inclusivo e partecipativo, che supera il modello didattico trasmissivo, per lungo tempo dominante nel panorama didattico italiano.

 32,00  25,00

Indice

Prefazione
Francesca Seller

I. LE FONTI STORICHE A SCUOLA: QUALE DIDATTICA, QUALI OBIETTIVI?

Da Leonardo a Scarlatti: la storia della musica nella scuola dell’infanzia
Giovanna Carugno

Un approccio multimodale alle fonti storico-musicali. Ecco la primavera di Francesco Landini nella scuola primaria
Sandra Fortuna, Ilia Camerlingo

OPERAzione Il Re: un percorso didattico storico-musicale per la scuola media
Giulia Amatruda

La lauda e la poesia lirico-religiosa del Duecento: un approccio interdisciplinare alle fonti
Isabella Maurizio

Fonti e documentazione nell’era della didattica con le nuove tecnologie: ipotesi metodologiche per l’insegnamento della Storia della Musica nel Liceo Musicale
Elisabetta Piras

Per un impiego delle fonti storiche dei solfeggi napoletani del Settecento nell’insegnamento di Teoria, Analisi e Composizione (TAC) al Liceo Musicale
Paolo Sullo

Music telling: dalla musica antica alla pedagogia moderna. Un percorso di didattica musicale al museo
Laura Toffetti

II. ESPERIENZE E PROPOSTE DIDATTICHE PER I CONSERVATORI DI MUSICA E LE UNIVERSITÀ

Engaging students with historical research in the classroom: voices of graduate students in music education
Claudia Calì

Traveling through time to experience music history: creative music research pedagogy in an American community college classroom
Meryl Sole

L’Islam e la musica: un percorso di conoscenza attraverso le fonti
Cinzia Merletti

Il canto fermo e le sue matrici
Maurizio Giannella, Antonello Mercurio

The importance of the original sources when teaching undergraduates about 19th century Italian opera
Maria Birbili

III. LE FONTI STORICHE NELLA FORMAZIONE PIANISTICA E VOCALE

L’opera per tastiera di Johann Sebastian Bach nel percorso di studi pianistici: riflessioni su prassi esecutiva e ruolo delle fonti 217
Marco Gaggini

Neue Bahnen per insegnare Johannes Brahms
Federica Ferrati

Dai trattati di canto alle attuali tecniche di abilitazione e riabilitazione della voce: strumenti per gli insegnanti
Cristina Patturelli

Indice degli autori

Anteprima


ISBN: 978-88-31222-31-0
Pagine: 280
Formato: 17 x 24 cm
Giovanna Carugno
Giovanna Carugno
9788831222310 Dalla storia alla musica

Dalla storia alla musica

 32,00  25,00