Quelle come me

La storia di Splendori e miserie di Madame Royale

Cinquant’anni fa, il 17 settembre 1970, usciva nelle sale un film destinato a diventare un cult: Splendori e miserie di Madame Royale. Fu il primo lungometraggio italiano con protagonista assoluto un personaggio omosessuale: Alessio, mite corniciaio romano che evade dalla routine vestendo i panni di “Madame Royale”, gran dama settecentesca.

A incarnarlo con totale immedesimazione fu il grande attore popolare Ugo Tognazzi, alla guida di un eccentrico cast comprendente la compagnia en travesti dei Legnanesi. Alla regia, un autore-attore controcorrente per vocazione: Vittorio Caprioli.

Il presente libro ricostruisce la genesi del film, con un minuzioso lavoro di ricerca per scoprire l’identità degli interpreti anche minori e per far risaltare i preziosismi tecnici della pellicola, fotografata da Giuseppe Rotunno.

Centrale è l’indagine sulle suggestioni provenienti dalla realtà, confluite in uno script firmato da Caprioli assieme a Enrico Medioli (sceneggiatore di fiducia di Visconti) e Bernardino Zapponi (prediletto da Fellini), coadiuvati dalla leggendaria Franca Valeri, co-autrice ma “in incognito”.

A supportare il lavoro di ricerca, una decina d’interviste a persone che hanno testimoniato (come Ricky Tognazzi) o contribuito alla realizzazione del film, come l’art director Pier Luigi Pizzi, la cantante Ada Mori e la stessa Franca Valeri. A corredo del tutto, le opinioni di artisti e militanti LGBT+ di diverse generazioni, divisi tra detrattori ed entusiasti sostenitori del film.

Interviste a: Franca Valeri, Ricky Tognazzi, Pier Luigi Pizzi, Giovanni Agostinucci, Ada Mori, Gino Milli, Piero Servo, Tiziana Appetito, Rosanna Seregni, Giovanni Minerba, Laura Righi.

Interventi di: Bruno Casini, Ivan Cattaneo, Francesco Gnerre, Vladimir Luxuria, Porpora Marcasciano, Andrea Pini, Beppe Ramina e altri.

Rassegna stampa

Splendori e miserie di Vittorio Caprioli

La storia di “Madame Royale” film “en travesti” di Ugo Tognazzi

Cinema: 31 corti da tutto il mondo per Sardinia Queer Film

Le prime ore del Torino Film Festival e “Splendori e miserie di Madame Royale”

Lo scaffale dei libri – il Fatto Quotidiano

“Legger_ezza”, Andrea Meroni incontra Bepi Vigna per parlare del libro “Quelle come me. La storia di ‘Splendori e miserie di Madame Royale’”

Su Rai2 il cinema di Stracult Live Show: ospiti Giampaolo Morelli, Tommaso Ragno e Andrea Meroni

Splendori e miserie di Madame Royale, esce il libro che celebra il primo film italiano con protagonista gay

Recensione di “Quelle come me” su “il Venerdì” di Repubblica

 25,00  20,00

Indice

Anteprima

Collana:
ISBN: 978-88-31222-39-6
Pagine: 342
Formato: 15 x 21 cm
Andrea Meroni
Andrea Meroni
Luca Locati Luciani
Luca Locati Luciani
Quelle come me La storia di Splendori e miserie di Madame Royale

Quelle come me

 25,00  20,00