I miei anni nei social


ISBN: 978-88-99565-57-2
Pagine: 106
Formato: 15 x 21 cm

 10,00

Svuota

Spedizione gratuita per ordini
a partire da € 30

Entrare nel mondo dei social network e condividerne i comportamenti, rappresenta ormai per molti, se non per tutti, un fatto naturale. Naturale e quasi doveroso. L’aspirazione ad un “profilo social” è divenuta, negli anni, contagiosa ed apparentemente inarrestabile. Ma c’è anche chi si è trovato coinvolto nella mischia obtorto collo, più per accontentare gli amici insistenti che per un reale ed intimo desiderio di visibilità. È il caso dell’autore de I miei anni nei social, il quale, una volta compiuto il passo, ha cercato di usare questi tipici strumenti tecnologici dei giorni nostri (i social network, appunto) con un obiettivo preciso: farli assomigliare il meno possibile a ciò che sono diventati, e, in particolare, all’uso che se ne fa, partendo dal presupposto che le esperienze e le amicizie del mondo reale sono di gran lunga preferibili a – e migliori di – quelle della rete. Dopo un lustro di “parsimoniosa attività”, come egli stesso l’ha definita, quell’esperienza, nel 2016, si è conclusa. Restano un po’ di riflessioni, su vari argomenti, e la speranza che non siano state inutili.

Versione

  • Introduzione
  • 2013
  • 2014
  • Music Interlude
  • 2015
  • 2016