Io, le persone, le chiamo per nome

Viaggio nel mondo delle parole e dei segni
Autori: Loredana Scursatone, Elena Cauda


Collana: Il grande albero. Rami tesi verso il sociale
ISBN: 9788899565060
Pagine: 336
Formato: 17 x 24 cm

 9,90 21,90

Svuota

Spedizione gratuita per ordini
a partire da € 30

La storia di Luce e Naso a punta, all’anagrafe Lucia e Andreina, una ragazzina sorda costretta in carrozzina dalla nascita e la sua educatrice.

È la storia di un percorso educativo durato molti anni, che porterà Luce dall’isolamento verso la comunicazione e l’autonomia, non senza difficoltà e ripensamenti da parte di tutte e due.

Lo stesso percorso viene prima  raccontato dal flusso di pensieri di Luce e in seguito rivisto da Nasoapunta: due persone molto diverse per origine e abilità, ma che vivono, in fondo, le stesse difficoltà e le stesse emozioni.

Una storia che si snoda tra l’Italia e la Polonia, e che vede il suo fulcro nelle difficoltà comunicative, nel bilinguismo e nella lingua dei Segni italiana, vista non come scelta obbligata ma come valore aggiunto nella vita delle persone sorde.

Versione

, , , ,