Strumenti per il servizio sociale

La collana si propone di pubblicare riflessioni e ricerche che muovano da una visione critica della realtà sociale. Pur radicata nella tradizione sociologica, la collana vuole superare sia i confini intra e interdisciplinari sia quelli esistenti nella società e nelle relazioni fra individui e fra gruppi, fra il noi e gli altri, sempre più irrigiditi nell’epoca contemporanea. In tale direzione essa vuole favorire il dialogo e la collaborazione tra varie discipline relativamente alle trasformazioni della società globale e alle conseguenze di tali mutamenti sulla vita e sulle relazioni di uomini e donne, con una particolare attenzione ai temi delle differenze, delle migrazioni, dei diritti dei minori e delle fasce meno abbienti della popolazione, delle diseguaglianze sociali e degli effetti delle politiche liberiste sulle povertà, delle politiche sociali e degli effetti di queste ultime sulla configurazione delle famiglie, delle relazioni sociali nello spazio urbano, con l’obiettivo di fornire chiavi di lettura critica e strumenti di analisi multidisciplinari per studiosi, studenti e operatori del servizio sociale.

The series «Tools for the social work» aims to publish reflections and researches departing from a critical vision of social reality. Although grounded in the sociological tradition, the series aims to overcome both intra and interdisciplinary borders and those existing in society and in the relationships between individuals and between groups, between us and others, increasingly toughened in the contemporary era. It wants to encourage along these lines dialogue and collaboration between various disciplines concerning the transformations of global society and the consequences of these changes on the lives and relationships of men and women, with particular attention to the issues of differences, migrations, rights of the minors and the poorer segments of the population, social inequalities and the effects of liberal policies on poverty, social policies and the effects of these on the configuration of families, social relations in urban space, with the aim of providing critical keys to interpretation and multidisciplinary analysis’ tools for scholars, students and social service workers.

Collana sottoposta a double blind peer review.

Comitato scientifico
Charlie Barnao (Università di Catanzaro), Ignazia Bartholini (Università di Palermo), Pietro Basso (Università Ca’ Foscari – Venezia), Andrea Borghini (Università di Pisa), Roberto Cipriani (Università di Roma Tre), Andrea Cozzo (Università di Palermo), Paolo Cuttitta (Università di Palermo), Roberta T. Di Rosa (Università di Palermo), Anna Fici (Università di Palermo), Giulio Gerbino (Università di Palermo), Salvatore Inguì (Direttore USSM di Palermo), Adel Jabbar (Studio RES Trento), Michele Mannoia (Università di Palermo), Salvatore Palidda (Università di Genova), Gerardo Pastore (Università di Pisa), Fabio Perocco (Università Ca’ Foscari, Venezia), Marco Antonio Pirrone (Università di Palermo), Ela Polizzi (Assistente sociale, USSM di Palermo), Cirus Rinaldi (Università di Palermo), Francesca Rizzuto (Università di Palermo), Rosalba Romano (Assistente sociale, Comune di Palermo), Rosalba Salierno (UDEPE di Catania), Valerio Ustica (Assistente sociale, Comune di Palermo), Fulvio Vassallo Paleologo (ASGI), Valter Zanin
(Università di Padova), Carla Zappulla (Università di Palermo).

Comitato editoriale
Elisa Concialdi, Martina La Lumia, Gemma Sansone