Le composizioni per strumenti a tastiera di Fedele Fenaroli e Domenico Cimarosa


Collana: Le n(u)ove muse
Autore: Fabio Dell’Aversana
Prefazione di: Dinko Fabris
ISBN: 9788899565053
Pagine: 160
Formato: 17 x 24 cm

From: € 13,90

x Clear selection

Descrizione prodotto

Nelle prospettive recenti degli studi musicologici è frequente il tentativo di ricostruire gli sviluppi del linguaggio musicale attraverso la attenta disamina del repertorio dei più importanti autori del periodo oggetto di osservazione. Del tutto originale, però, è l’impostazione del presente lavoro, che rinviene interessanti tracce dell’evoluzione stilistica e formale della Scuola Napoletana nel confronto tra Fedele Fenaroli e Domenico Cimarosa. Maestro e allievo, i due musicisti furono partecipi della stessa realtà culturale, pur avendo interpretato diversamente il proprio ruolo: il primo è ricordato come il più grande didatta del suo tempo, il secondo come il padre dell’opera buffa napoletana.
L’analisi delle rispettive composizioni, e in particolare delle Sonate per strumenti a tastiera scritte da entrambi, mette in luce aspetti di continuità e di innovazione nelle rispettive produzioni. Fenaroli formò in Cimarosa la consapevolezza armonica e gli trasmise la precisione e il rigore nella gestione delle linee melodiche. Questi strumenti teorici furono poi sviluppati dal Compositore aversano grazie alla rara sensibilità musicale che lo contraddistingueva.
Secondo le parole di Fétis, Fenaroli ha composto la sua musica con “tradition et sentiment”. Cimarosa ha enfatizzato e sviluppato questa concezione, come appare evidente nell’idea, più volte espressa, secondo cui “il segreto della mia musica risiede nel cuore”. Siamo così dinanzi ad uno snodo cruciale della Scuola Napoletana, e, forse, anche in presenza del passaggio dalla musica antica a quella moderna.

  • Prefazione di Dinko Fabris
  • L’opera musicale di Fedele Fenaroli
    • Fedele Fenaroli e la Scuola Napoletana
    • Fedele Fenaroli e il clavicembalo
    • I Partimenti
    • Le opere didattiche: le Intavolature
    • Le opere sacre
    • Il repertorio operistico
    • Le opere strumentali
    • Analisi formale delle Sonate
    • Le Sonate di Fedele Fenaroli alla luce dello stile dell’epoca
  • L’opera musicale di Domenico Cimarosa
    • Il tempo in cui visse Domenico Cimarosa: cenni biografici
    • L’Album cimarosiano
    • Un artista in bilico tra opere buffe e opere serie
    • La musica sacra
    • Le opere strumentali in generale
    • Le Sonate per strumenti a tastiera: problemi interpretativi
    • La struttura delle Sonate
    • Domenico Cimarosa nella letteratura: Porporino e Il resto di niente
  • AppendiceFrontespizio dell’opera e tre Sonate per cembalo di Fedele Fenaroli
  • Bibliografia
  • Ringraziamenti