Per info e ordini: info@pmedizioni.it - Tel. 351 866 0062

Il grande albero. Rami tesi verso il sociale


Direttore responsabile: Loredana Scursatone
Direttore di redazione: Elena Cauda
Comitato scientifico: Elisabetta Torchio, Chiara Morlini, Susanna Moruzzi

Il progetto della collana “Il grande albero” nasce dall’idea di rendere accessibili, sia nella forma che nei contenuti, gli argomenti che riguardano tutti noi: la scuola, la diversità, la società, l’integrazione.

I cambiamenti ai quali sono sottoposti tutti gli ambiti inerenti al sociale, meritano approfondimenti che non siano solo scientifici, o solo narrativi, o solo visti in chiave poetica, ma necessitano di un luogo che conceda spazio a tutte le esigenze. Questo perché la società, nei suoi multiformi aspetti, non può essere vista da una sola prospettiva: non solo scientifica, pur essendo essa assolutamente necessaria, poiché si rischierebbe di spersonalizzarla e spogliarla dei suoi aspetti umani. Non solamente poetica o narrativa, poiché si perderebbe di vista l’esigenza di analizzarne gli aspetti e le criticità, riducendola a vuote drammatizzazioni e luoghi comuni.

La società, a partire dai suoi ambiti formativi come la scuola e la sanità, i servizi dedicati all’infanzia ed al disagio, merita di essere vista da ogni prospettiva possibile, a partire da quella scientifica fino ad arrivare a quella ludica e di intrattenimento.

Per questo la collana “Il grande albero” nasce con l’intento di dare spazio a testi che trattino dal punto di vista scientifico le difficoltà che quotidianamente si presentano nella scuola: i D.S.A., le difficoltà comunicative, il bilinguismo, l’integrazione, l’inclusione delle persone disabili. Ma nasce anche con l’intento di dare spazio alla narrativa, a storie che offrano spaccati di società che diano la possibilità di riflettere e che contemporaneamente tocchino la sfera emotiva suscitando interesse e partecipazione.

Tutti questi contenuti, però, non possono prescindere da una forma che li renda accessibili anche a chi abbia difficoltà nella lettura, o difficoltà sensoriali. Per questo tutti i testi sono stampati con un carattere sufficientemente grande da essere letto senza difficoltà anche dalle persone ipovedenti.

L’allineamento a sinistra consente anche alle persone con difficoltà di letto-scrittura di consultare le pagine più agevolmente. È sempre disponibile sul sito un formato audio-libro acquistabile su chiavetta USB, in modo da renderlo accessibile anche alle persone non vedenti.

Il progetto di questa collana comprende dunque aspetti diversi di un ambito molto vasto, senza però perdere di vista il nesso implicito che è contenuto in ognuno di essi: nulla, infatti, è disconnesso da altri aspetti, tutto è collegato attraverso legami talvolta evidenti, talvolta nascosti. Il grande albero è quindi un posto dove tutti vivono, un luogo dove convivono foglie di forma e colore diverso, del quale occorre avere cura fin dalle sue radici.



Volumi della collana



X