Per info e ordini: info@pmedizioni.it - Tel. 351 866 0062

Pietro Cavara


Biografia


Pietro Cavara (Roma, 1963) si è laureato in Storia moderna presso la Sapienza, Università di Roma e si è addottorato in Metodologia delle scienze sociali e politiche. È anche diplomato in Violoncello al Conservatorio di Santa Cecilia della capitale. Ha pubblicato alcuni volumi di filosofia politica e di filosofia del diritto per la Rubbettino e la Esi, e diversi saggi di uguale ispirazione sparsi in ambito specialistico per le riviste «Sociologia e ricerca sociale», «Filosofia e diritti umani». In seguito ha dato alle stampe diversi suoi libri di racconti per l’editrice Aracne: Strani ottoni (2006), Trasfigurazioni (2006), E io scrivo (2007), Franz o dell’anima ritrovata (2009). Le sue ultime pubblicazioni sono la riedizione di un memoir edito nel 2002 in quattro parti per la rivista Cinemasessanta dal titolo: Ricordo di un padre, Paolo Cavara, regista gentiluomo (Aracne 2014), e Una foglia di insalata e un chicco
di riso. Ricordando mia madre (Aracne 2016). Sempre sul cinema del padre sono apparsi suoi saggi per F. Fogliato, Paolo Cavara, gli occhi che raccontano il mondo (Il Foglio 2014) di cui ha curato anche la prefazione, e per Pezzotta A. (a cura di), L’occhio selvaggio, (Bompiani 2014).



Opere


Sotto i riflettori di un occhio selvaggio

X